La pietra d’inciampo di Alberto Missaglia

pietra d'inciampo alberto missaglia IMG_5275

La pietra d’inciampo in corso Principe Oddone 21

L’ultimo biglietto 10-9-1944 (buttato dal treno a  Bolzano, in partenza per Dachau)

Cari papà e mamma,

siamo di partenza. Perdonatemi se vi lascio moglie e bambine ma l’ultimo mio desiderio è che abbiate per tutte e tre l’amore che avevate per il vostro Tino! MI raccomando tanto questo! E tu che hai sopportato tante avversità fatti forza e aspettami, un giorno ritornerò! Fatevi animo tutti che io mi sento molto bene e forte! Speriamo che Dio, che mi ha aiutato finora continuerà a proteggermi ancora. Salutatemi i parenti tutti e la zia di Milano! Per Emilia leggi quanto ho scritto Vi chiedo perdono se vi faccio soffrire tanto e promettetemi di rispettare le mie volontà! Caro papà e mamma cara  perdonatemi e vogliatemi sempre bene!

Tanti bacioni dal vostro Tino! (vogliatevi tutti bene sempre!)

In corso Principe Oddone 21 dove viveva Alberto Missaglia, partigiano, prima di essere arrestato e deportato  a Dachau dai nazifascisti, è stata messa una pietra d’inciampo in sua memoria. Alla posa assistono parenti e amici dei suoi congiunti, rappresentanti di varie organizzazioni e una classe del Gobetti Marchesini Casale, un istituto superiore di Torino, che ha fatto una ricerca su di lui  in collaborazione con il Museo della Resistenza. Dopo la posa, effettuata  dall’artista tedesco Gunter Demnig,  Gorgio Bianchi, marito della figlia Enrica Missaglia,  legge la sua storia.

pietra d'inciampo alberto missaglia IMG_5252

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...